Siamo un’associazione culturale, il nostro nome “Officina” riprende l’antico significato della parola, che indica un ambiente di lavoro dove si svolge attività di costruzione e riparazione; “Emozionale” perché quello di cui ci occupiamo sono le emozioni di noi esseri umani in tutte le loro manifestazioni, lo facciamo attraverso lo sviluppo di una relazione di aiuto che può avvenire attraverso incontri individuali fissati su appuntamento o attraverso la partecipazione a corsi, seminari, eventi sia di tipo psicoemotivo esperienziale che socioculturale.
Ai nostri soci proponiamo la nostra professionalità collaudata da esperienze di anni e i nostri strumenti su cui siamo strettamente qualificati che spaziano dal counseling psicologico alle psicoterapie verbali, cognitive e corporee, al life coaching per elaborare e risolvere problemi di natura esistenziale, alla mediazione familiare per accompagnare le coppie ad affrontare consapevolmente un percorso di crisi e recuperare la loro progettualità di coppia e/o genitoriale, l’arteterapia e la musicoterapia per facilitare il lavoro dei più piccoli, bambini e adolescenti per l’esplorazione delle proprie emozioni più profonde, alle costellazioni familiari una terapia centrata quasi esclusivamente per sciogliere gli irretimenti familiari e transgenerazionali che svela velocemente dinamiche familiari che continuiamo a mettere in scena nella nostra vita senza capirne il motivo, alle tecniche di ricentratura e di riequilibrio energetico e spirituale fatte con l’utilizzo dei fiori di Bach e il loro uso anche transpersonale (metodo dr. Orozco), la cromoterapia, la cristalloterapia e le visualizzazioni guidate.